Guida All’Assicurazione Contro La Foratura Dei Pneumatici

Bucare una gomma è sicuramente uno degli inconvenienti più sgradevoli che possa capitare alla guida, soprattutto per chi non sa cosa fare per cambiarla. Fra le tante polizze facoltative da affiancare alla obbligatoria Rca, una delle meno utilizzate dagli italiani è sicuramente quella “anti-foratura”, che consente all’assicurato di tutelarsi contro le comuni forature dei pneumatici, ma anche nei casi di scoppio delle gomme e di atti vandalici (anche se, in questi casi, alcune compagnie offrono solamente una copertura parziale). In particolare, mediante l’assicurazione anti-foratura, il cliente godrà di vantaggi immediati (l’assicurazione sarà operativa dal primo giorno di sottoscrizione della polizza) e personalizzati (il cliente potrà infatti scegliere di stabilire massimali e altre caratteristiche di intervento in maniera flessibile, personalizzando la polizza affinché possa rispondere meglio alle sue specifiche esigenze).

assicurazioneAd ogni modo, la polizza anti-foratura garantisce una protezione piuttosto completa in tutte le situazioni sopra esplicitate e rappresenta un valido aiuto in caso di smontaggio, cambio e montaggio dei pneumatici mediante la rete di officine convenzionate con la compagnia assicurativa erogante la protezione, o mediante il rimborso diretto delle spese effettuate. Tuttavia, come sempre, vi consiglio di fare attenzione alle clausole riportate sul contratto. A volte infatti, anziché l’invio di un vero e proprio carro attrezzi (che viene generalmente riservato a guasti più gravi), alcune compagnie invieranno un’officina mobile. Inoltre, fate attenzione ad inserire nel contratto delle clausole piuttosto specifiche sulla base della vostra situazione di lavoro: se ad esempio viaggiate molto frequentemente, potreste valutare l’inserimento in polizza di una franchigia chilometrica, che non comporti costi aggiuntivi anche in caso di invio di carro attrezzi o officina mobile da molto lontano. Mediamente, la garanzia Foratura pneumatici conviene a chi percorre almeno 15.000 Km l’anno. Comunque, il costo di tali polizze è solitamente piuttosto competitivo e possono essere sottoscritte direttamente da alcuni gommisti di principale riferimento commerciale, oltre che presso tutte le principali compagnie assicurative. Ad ogni modo, per ottenere la migliore offerta possibile, vi consiglio di effettuare una ricerca mediante uno dei preventivatori gratuiti disponibili online.

Be the first to comment on "Guida All’Assicurazione Contro La Foratura Dei Pneumatici"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.