Sinistro Con Veicolo Fermo: L’Assicurazione Paga?

Anche se non capita molto frequentemente, il sinistro che coinvolge un veicolo fermo è una delle cause più banali di incidente che negli ultimi anni stanno facendo più discutere. “Inconvenienti” come l’apertura improvvisa dello sportello, anche se l’auto è ferma in sosta, possono senz’altro causare un grave danno all’automobilista o al motociclista che sta arrivando da dietro. Per evitare l’impatto, infatti, l’istinto comune ci dice di cercare di evitare l’ostacolo allargandosi di lato con il rischio di trovare ostacoli sull’altra corsia della carreggiata. Fino ad oggi purtroppo i casi di questo tipo sono sempre stati un po’ controversi per i tribunali italiani, in quanto la normativa vigente non era molto chiara sull’argomento. In pratica, la controversia legale nasce da un concetto abbastanza semplice: visto che il veicolo che ha causato il sinistro non è in movimento…..l’assicurazione auto deve intervenire o meno per coprire i danni provocati dal sinistro?

ComparaMeglioUna recente sentenza della Corte di Cassazione sembrerebbe aver risolto una volta per tutte questa controversia. Infatti, la sentenza n. 8620/15 del 29 Aprile scorso, ha chiarito l’aspetto riguardante il sinistro stradale in assenza di movimento sostenendo che “anche quando l’incidente avviene a veicolo fermo la polizza Rc auto deve coprire i danni“. Ciò significa che, anche nel caso di un sinistro provocato dall’apertura di uno sportello o di un’altra parte del veicolo, l’assicurazione è tenuta a garantire eventuali danni provocati a terzi. Tuttavia, il modo in cui si arriva a tale conclusione è in realtà poco intuitivo per la logica comune: per la Corte di Cassazione, infatti, il concetto di circolazione va inteso in senso ampio e deve comprendere anche lo stato di fermo del veicolo! Ai fini del risarcimento del danno, il concetto non si limita quindi solo all’uso dell’auto in movimento, ma comprende anche tutte le operazioni di carico e scarico sul veicolo fermo e tutte le operazioni che permettono di mettere in movimento l’auto. L’unica condizione è che l’auto si trovi in una via pubblica o in un’area aperta al traffico come il parcheggio di un supermercato, di un cinema, etc.

Be the first to comment on "Sinistro Con Veicolo Fermo: L’Assicurazione Paga?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.