Come Diventare Attuario

Se il mondo delle assicurazioni vi affascina così tanto da farne una professione, vi farà piacere sapere che secondo una ricerca del sito specializzato per il mercato del lavoro internazionale Careercast.com, la professione più richiesta e con i livelli di soddisfazione più elevati oggi è quella dell’attuario. Ma in cosa consiste questo lavoro e, soprattutto, come è possibile diventare attuario? Vediamo di scoprirlo.

wkda_ad82_300x250_it_FormCarLa figura dell’attuario, all’interno delle compagnie di assicurazione e degli enti pensionistici, svolge delle funzioni molto delicate: si va dalla valutazione dei rischi, al calcolo delle probabilità che un evento possa verificarsi, in particolari di tutti quegli eventi coperti da un’assicurazione vita o infortuni. In poche parole, l’attuario cerca di determinare l’andamento futuro di variabili demografiche ed economiche cercando di fare delle ipotesi su quale sarà la realtà nel breve, medio e lungo periodo. Quindi, contribuisce a determinare il calcolo delle tariffe delle polizze facendo delle stime relative al rischio che l’evento, l’infortunio o la malattia si verifichi. Oggi gli attuari possono lavorare sia come liberi professionisti che come dipendenti presso società di assicurazioni, enti del settore previdenziale, università, istituti di vigilanza come l’Ivass (assicurazioni) e la Covip (fondi pensione). Per esercitare questa professione (fonte ordineattuari.it) è obbligatoria l’iscrizione all’Albo. In base al DPR n.328/2001 nell’Albo degli Attuari sono istituite due sezioni:

  • agli iscritti nella sezione A spetta il titolo professionale di Attuario
  • agli iscritti nella sezione B spetta il titolo professionale di Attuario junior

L’iscrizione all’Albo, sezione A o B, è subordinata al superamento di un apposito Esame di Stato. Ai fini dell’ammissione all’Esame di Stato per l’abilitazione alla professione di Attuario è richiesto il possesso della laurea magistrale in una delle seguenti classi:

  • classe LM16 – Finanza
  • classe LM83 – Scienze Statistiche, Attuariali e Finanziarie
  • classe LM82 – Scienze Statistiche

Ai fini invece dell’ammissione all’esame di Stato per l’abilitazione alla professione di Attuario Junior è richiesto il possesso della laurea triennale nella seguente classe:

300x50
  • classe L41 – Statistica

Gli attuari abilitati in tutto il mondo sono solo 80.000, di cui 22.000 in Europa e 900 in Italia. Un numero che, visto i recenti dati, è destinato inevitabilmente a crescere sull’onda dello sviluppo della professione. Le opportunità di impiego sono numerose e la disoccupazione per i giovani Attuari è pressoché nulla: dopo la laurea l’ingresso nel mondo del lavoro è quasi immediato.

Be the first to comment on "Come Diventare Attuario"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.