Come Compilare Un Preventivo Online Per Risparmiare

Quando compiliamo un preventivo assicurativo online, dobbiamo tenere bene in mente che non esiste una compagnia migliore di un’altra, ma solo quella che risulterà più adatta alle nostre esigenze. Per questo motivo bisogna tenere conto dei servizi offerti e delle garanzie da te richieste, che fanno oscillare più o meno il prezzo. Vediamo ora le varie informazioni che vi verranno chieste durante il processo, da quelle personali a quelle dell’auto, che vanno ad influire sul prezzo finale della polizza. Tenete sottomano patente, libretto di circolazione e attestato di rischio.

  1. Dati Contraente – In questa prima fase dovrete inserire i dati dell’intestatario della polizza auto. Ricordate che informazioni come stato civile, titolo di studio o la professione incidono sul prezzo della polizza, come anche il comune di residenza, in quanto le compagnie applicano tariffe diverse tra città e città. Se invece avete appena acquistato un’auto usata, l’anno di acquisto può essere diverso dall’anno di prima immatricolazione. L’anno di acquisto rappresenta l’ultimo passaggio di proprietà sul libretto di circolazione.
  2. Dati Veicolo – Dopo aver inserito i dati dell’intestatario del mezzo, andranno indicati i dati dell’autovettura. Questi dati saranno importanti per un calcolo accurato della polizza: ad esempio, un’auto nuova avrà un’assicurazione auto meno costosa, in quanto più affidabile, in termini di sicurezza ed efficienza, di un mezzo più vecchio, così come un’auto con una cilindrata molto alta è considerata più rischiosa di una a bassa cilindrata.
  3. Dati Assicurativi – I dati necessari in questo step si trovano nell’attestato di rischio, dove sono indicate informazioni come la classe di merito o l’attuale compagnia assicurativa che servono per definire la tariffa dell’assicurazione. Il numero di sinistri incorsi negli ultimi 5 anni, ad esempio, sarà importante ai fini del prezzo finale, in quanto ad un numero alto di incidenti corrisponderà un maggiore premio assicurativo. Per risparmiare qualcosa, ricordate che dal 2007 si può usufruire del decreto Bersani se:
  • siete neopatentato;
  • acquistate un secondo veicolo della stessa tipologia del primo;
  • acquistate un secondo veicolo della stessa tipologia del primo e un vostro familiare convivente possiede una classe di merito inferiore alla vostra.

ComparaMeglioTra questi dati rientrano anche i dettagli sul conducente o sui vari conducenti del veicolo, che aiutano la compagnia a capire chi gestisce il veicolo abitualmente. Per questo viene richiesto se sei il conducente abituale o se anche altre persone guidano il veicolo in questione. Non vi resterà che calcolare il preventivo, i cui risultati saranno visibili entro pochi secondi (o vi verranno inviati via mail). Ma potrete anche personalizzare ulteriormente i risultati scegliendo le garanzie accessorie da aggiungere alla polizza, come la copertura cristalli, atti vandalici o quella furto/incendio.

- promotion - Fai un preventivo con GENERTEL
- promotion - Fai un preventivo con GENNIALLOYD

Be the first to comment on "Come Compilare Un Preventivo Online Per Risparmiare"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.